DA DOVE NASCIAMO

IL CORSO PER OPERATORI

Il progetto Marmo Educational 4.0 è "figlio" del corso a qualifica per operatori della lavorazione del marmo, che attualmente conta 16 iscritti e che si concludera' a Dicembre 2017


Il corso professionale

Con lo slogan "prepariamo gli artigiani del futuro" il Centro di Formazione Professionale G. Fontana di Chiampo, cui fa capo la Fondazione CPV (Centro di Produttività Veneto), ha lanciato lo scorso 2016 la seconda edizione del Corso a qualifica per operatori della lavorazione del marmo, realizzato con il Patrocinio di Confartigianato Vicenza e della Città di Chiampo e con la collaborazione del Consorzio Marmisti Chiampo

Novità e perno dell'edizione, il digital manufacturing, ovvero la possibilità di sperimentare e formarsi alla prototipazione di elementi di design in marmo, mediante l'uso di tecnologia d'avanguardia, come le stampanti 3D, in dotazione della scuola, e attraverso un percorso di studi che comprende materie come: Autocad, inglese tecnico del settore, tecnologia della lavorazione del marmo e modellazione, oltre ad esperienze dirette di conoscenza della materia lapidea, mediante visite a laboratori aziendali e cave, relazioni e seminari, tenuti da imprenditori, tecnici e professionisti del settore invitati a portare la propria esperienza e visione sul tema.

Con l'obiettivo di formare figure specializzate nella creazione di prototipi per la realizzazione di opere in marmo, il corso scaturisce da un Bando per OPERATORI DELLE LAVORAZIONI ARTISTICHE, finalizzato a finanziare percorsi di formazione per la riqualificazione di adulti in cerca di occupazione e/o la specializzazione di operatori già nel settore.Al termine del corso, con il superamento dell'esame finale, verrà rilasciato ai corsisti regolarmente iscritti e frequentanti il corso di 800 ore, un attestato di Qualifica professionale riconosciuto a livello Europeo.